Home | Area Clienti | Contatti  

Area Clienti

Username

Password


Non sei ancora registrato? Registrati
<indietro

Lun 05 Dic 2016

Adempimenti Obbligatori in merito alla Sicurezza in azienda

 

Nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione(RSPP).

Tale incarico può essere ricoperto dal datore di lavoro per le aziende con meno di 10 operai ( 30 operai nel settore agricolo) o nel caso di aziende con più di 10 operai (30 operai nel settore agricolo) da un professionista accreditato.

Nomina dell’Addetto Antincendio,Emergenza,Evacuazione.

Nomina del Responsabile dei Lavoratori (RLS o RLST).

Tale incarico può essere ricoperto da un lavoratore dell’azienda o da un professionista esterno accreditato e chiamato RLST. Una volta nominato, il datore di lavoro dovrà comunicarlo annualmente all’INAIL.

Nomina degli Addetti al Primo Soccorso.

Nomina del Medico Competente.

Deve essere nominato anticipatamente alla stesura del Documento di Valutazione dei Rischi (D.V.R.) e sarà incaricato della sorveglianza sanitaria. Tale incarico può essere ricoperto da un medico competente e gli esiti della visita medica (effettuata entro 90 giorni dall’assunzione) devono essere allegati alla cartella sanitaria e di rischio.

Valutazione dei Rischi e Redazione del Relativo Documento di Valutazione (D.V.R).

Relazione sulla valutazione di tutti i rischi per la salute e la sicurezza durante l’attività lavorativa (movimentazione manuale dei carichi, videoterminali, rumori, vibrazioni, campi elettromagnetici, radiazioni ottiche, agenti cancerogeni o Mutogeni, agenti chimici o biologici, rischio elettrico, atmosfere esplosive, rischio gestanti o lavoratrici madri, rischio minori e i criteri adottati per la valutazione stessa;

Indicazione delle conseguenti misure di prevenzione e protezione attuale e dispositivi di protezione individuali adottati;

Programma di intervento per garantire, nel tempo, il miglioramento del livello di sicurezza e delle misure adottate;

Individuazione delle procedure per l’attuazione delle misure di prevenzione o protezione e dei ruoli dell’organizzazione aziendale ai quali saranno assegnati unicamente soggetti in possesso di competenze e di poteri adeguati;

Nominativi dell’Rspp, dell’Rls o Rlst e del medico competente che ha partecipato alla valutazione del rischio;

Individuazione delle mansioni che espongono i lavoratori a rischi specifici e che richiedono una riconosciuta capacità professionale, esperienza, formazione e addestramento.

Formazione e Informazione dei lavoratori all’assunzione al cambio di mansione o di ciclo produttivo, all’introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.

Consegna dei Dispositivi di Protezione Individuali ( D.P.I. )

In seguito alla valutazione dei rischi sarà obbligatorio fornire ad ogni lavoratore i D.P.I. adeguati.

Tenuta del Registro Infortuni.

 

Altri Adempimenti Specifici (Se Necessari)

 

Elaborazione del (D.U.V.R.I) documento unico di valutazione dei rischi da interferenze per tutte le aziende che danno in appalto lavori di manutenzione, servizi e forniture.

Formazione e Addestramenti Specifici in seguito a quanto emerso dalla valutazione dei rischi e, comunque, obbligatori per l’utilizzo delle attrezzature di lavoro.

Rispetto del dpr 459/96 – marcature CE per acquisti e/o vendita macchine.

Dichiarazioni di Conformità Impianti Elettrici e di Riscaldamento da verificare, attraverso un ente certificato, ogni 2 o 5 anni.

Denuncia all’Ispesl degli Apparecchi a Pressione e dei Mezzi di Sollevamento.

Certificati di Prevenzione Incendi.

Tenuta del Registro delle Manutenzioni, del Registro Relativo ai Risultati dei Controlli.

 

Qualora avesse esigenza di informazioni non esiti a contattarci al n. 06/9375359 o tramite email all’indirizzo info@agriservizi.info.

 

 

 


Archivio News